Cameri, pomeriggio da incubo 5 a 2 il finale.


Finale amaro, anzi di più, per la nostra squadra che mesta torna dalla trasferta con una “manita’ e tanto tanto rammarico.
Nulla da recriminare nel gioco fluido ed efficace degli avversari che passati in vantaggio e raddoppiato lo score in soli 5′, hanno poi gestito il gioco e chiuso la prima frazione di gara in vantaggio due reti a zero.
La musica sembra cambiata nella ripresa per il Cameri che, a dispetto degli avversari, in soli 3′ accorcia le distanze con Brigata e agguanta il pareggio con Vicenzi.
Sembrava davvero tutto risolto, ma la consapevolezza di guadagnare la vittoria è aleggiata nella testa e nelle gambe dei nerazzurri solo per pochi minuti, rendendo fin troppo facile il compito agli avversari che hanno triplicato il vantaggio giocando poi un calcio senza affanno.
La sola attenuante di un rigore (sacrosanto) negato al Cameri dal direttore di gara, il cui arbitraggio non ha superato la sufficienza, non può essere un comodo appiglio per la nostra performance in una domenica da dimenticare.
Finale Cannobbiese 5 Cameri 2

Writed by: Nino Lanzetta

Edited by: Francesco Pansini

1 thought on “Cameri, pomeriggio da incubo 5 a 2 il finale.

  1. Pingback: Reba Fleurantin

Comments are closed.